SCA: CON MYBANK PAGAMENTI FRICTIONLESS E SICURI

Comunicato stampa

SCA: CON MYBANK PAGAMENTI FRICTIONLESS E SICURI
LE OLTRE 220 BANCHE E PAYMENT GATEWAY ADERENTI DEL CIRCUITO MYBANK HANNO GIÀ INTEGRATO L’AUTENTICAZIONE FORTE NEI LORO SISTEMI DI ONLINE BANKING PER RISPONDERE CON EFFICACIA ALLE SPECIFICHE DI MYBANK E OTTEMPERARE IN TAL SENSO A QUANTO PREVISTO DALLA PSD2 IN MATERIA DI SCA.

Milano, 26 novembre 2020 – PRETA, la società che detiene e gestisce la soluzione di e-payment MyBank, è lieta di confermare la piena conformità del suo strumento di pagamento ai requisiti di Autenticazione forte (SCA) previsti dalla Direttiva 2015/2366 sui Servizi di Pagamento (PSD2).

Pioniera dell’open banking, la modalità di pagamento MyBank abilita l’accesso controllato al conto del debitore da parte del creditore, in tempo reale, previo consenso del titolare dei dati e senza la necessità dell’intervento di terze parti. Ed è proprio nel passaggio cruciale del consenso all’esecuzione dell’operazione di pagamento che MyBank ha richiesto da sempre alle banche aderenti al circuito, l’implementazione della doppia autenticazione, poi evoluta in SCA.

In altre parole, facendo della sicurezza della transazione uno dei suoi pilastri fondamentali, MyBank consente a banche ed esercenti di poter contare su uno strumento già pienamente in linea con gli standard tecnici di regolamentazione in tema di autenticazione forte del cliente e comunicazione sicura (RTS) previsti dalla seconda direttiva europea sui servizi di pagamento (PSD2).

Nel concreto, consumatori e aziende che scelgono di pagare con bonifico MyBank immediato, irrevocabile e precompilato, seguono le procedure della SCA previste dalla propria banca nell’accesso all’online banking e nella convalida della transazione.

“Nonostante gli allarmismi sollevati, riteniamo che la SCA, se ben implementata all’interno di una strategia cliente-centrica, possa essere di supporto per una maggiore sicurezza nei pagamenti online. Circa il 69%[1] degli acquirenti abbandona il carrello al checkout per motivi legati alla mancata fiducia nel sito, assenza del metodo di pagamento preferito, checkout troppo lento e altri motivi. Offrire uno strumento di pagamento come MyBank che consente di iniziare e concludere la transazione nell’online banking degli utenti rafforza la fiducia e la protezione dell’identità digitale degli stessi che si traduce in sicurezza online sia per gli acquirenti che per gli esercenti.” ha commentato Giorgio Ferrero, CEO di PRETA, la società che detiene e gestisce la soluzione MyBank e ha aggiunto “Come per tutte le innovazioni, è necessario un lavoro di education graduale senza stravolgere le abitudini di cittadini e imprese. Con MyBank abbiamo adottato quest’approccio graduale al digitale proprio facendo leva sull’online banking, anche in ottica di sviluppo europeo. Va in questa direzione anche il recente tavolo di lavoro congiunto con iDEAL, giropay, eps, tre altre soluzioni di pagamento europee basate sull’online banking (OBeP) che ambisce a superare l’attuale frammentazione e offrire uno strumento di pagamento semplice per rendere le operazioni di tutti i giorni più rapide, fluide e al tempo stesso sicure. “

Oggi, più che mai, MyBank -soluzione conforme alle normative UE in materia di PSD2, GDPR e AML- lavora con un network di oltre 220 banche e payment gateway, conta oltre 12.000 aziende utenti e figura tra le modalità di pagamento disponibili su pagoPA.

 

[1] https://baymard.com/lists/cart-abandonment-rate

 

 

1 Dec 2020

Contattaci per ulteriori informazioni

MYBANK PAGAMENTI SICURI, IDENTITÀ PROTETTA

MyBank privati

MyBank privati