OPEN DOT COM E MYBANK PER I PAGAMENTI DI CONTRIBUTO UNIFICATO E DIRITTI DI CANCELLERIA TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO®

Comunicato stampa

OPEN DOT COM E MYBANK PER I PAGAMENTI DI CONTRIBUTO UNIFICATO E DIRITTI DI CANCELLERIA TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO®

La soluzione MyBank consentirà di snellire i pagamenti di contributi e diritti relativi al processo civile telematico.

Milano, 31 gennaio 2019 – Open Dot Com, software house che eroga servizi e prodotti di tipo informatico, telematico e tecnologico connessi all’esercizio della professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile e di quella di Avvocato, rende possibile la fruizione dei servizi MyBank su Consolle Avvocato® il software che consente ad avvocati di diventare soggetti attivi del processo civile telematico.

Il software Consolle Avvocato® facilita la gestione dei rapporti con le Cancellerie e permette il deposito telematico di atti, di monitorare in tempo reale i fascicoli e ridurre i tempi e i costi delle comunicazioni con la Giustizia.

Da oggi, gli oltre cinquantamila avvocati che hanno scelto Consolle Avvocato® di OPEN Dot Com, potranno pagare con MyBank il contributo unificato e diritti di cancelleria attraverso la funzionalità “Pagamenti Telematici”. Tramite tale funzione, infatti, si accede al menu “a tendina” che evidenzia i prestatori dei servizi di pagamento abilitati ai pagamenti telematici delle spese di giustizia e, tra questi, le oltre duecento banche abilitate e aderenti a MyBank.

Per i clienti delle banche che hanno aderito al circuito MyBank, il pagamento delle spese di giustizia avviene in pochi e semplici step: dopo aver scelto la propria banca, l’utente viene reindirizzato automaticamente sul proprio home banking in cui effettua l’accesso con le credenziali abituali. Per finalizzare il pagamento, è quindi sufficiente autorizzare il bonifico precompilato con i dati precedentemente inseriti in fase di predisposizione della busta telematica. Effettuato il pagamento MyBank, il sistema genererà la relativa ricevuta telematica, da inserire nella busta telematica per il deposito. Il tutto in modalità integrata senza soluzione di continuità con le ordinarie attività di deposito telematico.

“Gli avvocati che hanno già sperimentato questa funzionalità così ne hanno riassunto i vantaggi: si tratta di un sistema rapido, di semplice utilizzo, non si è costretti ad utilizzare la carta di pagamento personale o di studio, non è necessario recarsi in tabaccheria e poi in Tribunale per procurarsi la marca e poi depositarla, vengono eliminate le difficoltà connesse ai pagamenti relativi ai depositi fuori sede, non si devono aprire nuovi conti e non sono necessarie nuove password. Le spese, ispirate a criteri di efficienza, sono quelle concordate per i bonifici MyBank con la propria banca e facilmente documentabili al cliente” ha detto il Dott. Antonello Allocco CEO di OPEN Dot Com.

“Siamo lieti per questo nuovo caso d’uso di MyBank in grado di generare efficienza e soddisfazione per gli avvocati che devono effettuare pagamenti telematici per le spese di giustizia sul software Consolle Avvocato® di Open Dot Com. Ciò a comprova della natura inclusiva di MyBank utile anche nel mondo della Pubblica Amministrazione nelle sue più varie declinazioni. Auspichiamo pertanto che l’esperienza positiva del mondo forense possa a breve fare da volano ad altri comparti della PA per un’ operazione di successo nel contesto della digitalizzazione” ha commentato Tarik Zerkti, Managing Director di PRETA, la società che detiene e gestisce MyBank.

11 Feb 2019

Contattaci per ulteriori informazioni

MYBANK PAGAMENTI SICURI, IDENTITÀ PROTETTA

MyBank privati

MyBank privati