LA PAROLA AI NOSTRI MERCHANT: MERCEDES-BENZ FINANCIAL SERVICES

EugenioDiVita(Mercedes)
                          Eugenio Di Vita
                          Accounting & Treasury Manager di Mercedes-Benz Financial Services Italia S.p.A.
Mercedes non ha bisogno di presentazioni. Qual è stata la performance dell’azienda nell’ultimo anno?

Tutta l’industria automobilistica sta vivendo una fase di trasformazione principalmente caratterizzata dall’innovazione tecnologica per rispondere ad un obiettivo di energia pulita e mobilità sostenibile. Nonostante le sfide tecnologiche legate al settore automotive, Mercedes-Benz Financial Services Italia ha consolidato la crescita degli ultimi anni chiudendo il positivamente il 2019.

Che importanza è accordata all’innovazione e alla digitalizzazione?

In Mercedes la digitalizzazione dei processi ricopre un ruolo strategico, una sfida da cogliere nel corso degli anni e l’integrazione di MyBank ne è l’esempio. Il processo di digitalizzazione è un costante work in progress, stiamo facendo degli investimenti importanti per fornire  servizi ad alto valore aggiunto al fine di ottimizzare la user experience dei nostri clienti e allo stesso tempo rendere più efficienti i processi interni.

Che priorità é accordata al tema pagamenti nell’azienda?

La spinta  digitale si è focalizzata in un primo tempo nel, lasciatemi passare il termine, acquiring, per semplificare e digitalizzare l’acquisizione del potenziale cliente anche attraverso una piattaforma  innovativa  l’istruttoria in tempo reale. In un secondo momento, a seguito della finalizzazione del contratto di leasing e finanziamento, il focus è passato sul cliente per rendere il processo end to end più fluido. A questo scopo la digitalizzazione del pagamento diventa quasi “obbligatoria”, uno snodo fondamentale per offrire una customer journey il più efficiente possibile. Abbiamo quindi deciso di utilizzare MyBank poichè  consente un processo di pagamento immediato e tempestivo che agevolando l’automazione dei processi  interni permette di realizzare un rilevante saving nei costi di gestione.

Perché avete deciso di utilizzare MyBank e perché si sposa bene con la vostra strategia di sviluppo nel contesto digitale?

Perché sicuramente avevamo necessità e bisogno di uno strumento che potesse offrire un metodo di pagamento immediato e sicuro con l’ulteriore possibilità di agevolare le fasi di gestione interna. Dal momento in cui si è presentato un sistema come MyBank, ne abbiamo sfruttato a pieno i tre must: l’immediatezza, l’irrevocabilità e conseguente certezza del pagamento e semplificazione amministrativa.

Che evoluzione avete riscontrato e in che modo MyBank ha contribuito alla digitalizzazione e innovazione vostri processi amministrativi e quelli delle vostre controparti?

Ad oggi utilizziamo MyBank per il regolamento dei crediti con la nostra rete di concessionari ma la nostra vocazione è di estenderlo a tutto l’ecosistema aziendale. La scelta di utilizzare MyBank in tal senso è derivata dal bisogno di rendere i processi più snelli, più efficienti per tutte le controparti. E con MyBank siamo, in effetti, riusciti ad ottimizzare i processi interni con un importante riduzione dei costi amministrativi e a fornire un processo efficiente ai nostri partner.  Prima con il bonifico classico, ricevevamo un accredito in T+1, con eventuale revocabilità e assenza di autorizzazione immediata e difficoltà nella riconciliazione poichè spesso accade che le informazioni, inserite manualmente quando si effettua un bonifico, non coincidano esattamente con la transazione.

MyBank invece ha consentito un’automazione del processo end to end (cliente – banca – concessionario) legati da un pagamento, non dà ruolo a dei rollback e ci consente di ricevere l’informazione immediata dell’avvenuto pagamento irrevocabile. Le informazioni trasmesse in modo immediato sono anche un grande valore aggiunto per la riconciliazione 100% automatica di cui possiamo disporre con MyBank e contribuiscono all’efficacia ed efficienza dei processi descritti. MyBank é anche più performante di un bonifico istantaneo per un tema di reach e di riconciliazione e in più non ha limite di importo, carattestica fondamentale per il nostro business. Infine, ma non per importanza, l’incasso immediato reso possibile con MyBank supporta il cash flow dell’azienda.

LA SCA (Strong Customer Authentication) è tra le grandi novità della PSD2 ma già prevista da MyBank fin dal suo lancio sul mercato. Che vantaggi ne avete tratto finora con MyBank in termini di sicurezza sulle transazioni incassate?

Con MyBank sono stati anticipati i tempi!

Nel proporre MyBank, la SCA già insita in questo strumento di pagamento, ne ha favorito l’adozione. In generale gli utenti prestano molta più attenzione al phishing e alle frodi e l’essersi presentati già con uno strumento che assecondava le  regolamentazioni europee in materia di PSD2, GDPR e AML e quindi già compliant con gli standard richiesti ne ha senza dubbio facilitato la diffusione con i nostri partner.

10 Apr 2020

Contattaci per ulteriori informazioni

MYBANK PAGAMENTI SICURI, IDENTITÀ PROTETTA

MyBank privati

MyBank privati